sabato 9 maggio 2020

"Torta Gigli"

Una dedica alle
 Mamme di tutto il mondo, noi che siamo sempre pronte a rispondere ad aiutare i nostri amori, grandi o piccoli che siano,
Nulla può distogliere il nostro pensiero, tutto il giorno pensiamo a loro, i nostri  bimbi son più importanti di tutto il resto…
Una Mamma è speciale,
Sorridere in ogni momento è regala emozioni belle, prepara prelibatezze è sorride ad ogni sguardo.
Una Mamma è questo è altro!
Auguri a tutte le Mamme col cuore.💗
“Torta gigli"
Una base all'acqua:
farina 00 320 g
zucchero 220 g
acqua 280 g
olio di semi 70 g
lievito chimico in polvere 16 g
arancia la buccia grattugiata di 1
limone la buccia grattugiata di 1
vaniglia 1 cucchiaino di estratto o i semini interni di 1 bacca
sale 1 pizzico.

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DI DIAMETRO 24 CM
PROCEDIMENTO
Per preparare la tua base all’acqua metti nella caraffa filtrante l’acqua, quindi in una ciotola.
Unisci la vaniglia, l’olio di semi e la scorza grattugiata di limone e arancia.
Aggiungi anche lo zucchero e mescola per bene.
A questo punto, setaccia nella ciotola la farina, il lievito e un pizzico di sale poi mischia il tutto con una frusta
Trasferisci il composto dentro a uno stampo del diametro di cm 24 e inforna in forno statico preriscaldato a 175° per circa 45 minuti.


Prima di estrarre la base dal forno fai la prova stecchino, per assicurarti della perfetta cottura del dolce. Una volta estratta dal forno, attendi una decina di minuti, poi ribalta la base su una gratella e lasciala raffreddare completamente.
Farcita con:
crema pasticcera alla nutella realizzata con:
4 tuorli
Mezzo litro di latte scremato
180 di zucchero semolato
30 di farina (00)
30 di maizena
Vaniglia
Far bollire il latte, fintanto sbattere i tuorli con lo zucchero per poi aggiungere la farina setacciata con la maizena, inserire nel latte e far cuocere, ci vorranno pochi minuti.
Quando è bella pronta e ancora calda aggiungere cucchiaiate di nutella a piacimento.
Bagna al rum, e panna montata.


Ricoperta con crema di burro realizzata con 400 grammi di zucchero a velo e 200 di burro morbido,
impastare e se si vuole vi si può aggiungere del limone, del cacao, della crema al pistacchio, per togliere quel gusto di burro.
Rivestita con la profumatissima pasta di zucchero...


Un abbraccio a tutte le Mamme del mondo!💋💗

Foto & testo autrice: Antonella Miceli.


domenica 14 luglio 2019

“Torta Spider-man”




4 anni di gioia, di risate, di pianti e di sorrisi, ma soprattutto 4 anni di te. Grazie perché da quando sei venuto al mondo amore nostro, siamo persone migliori, ti amiamo tanto Mamma & Papà! ❤
Amore nostro sei arrivato in un momento opaco della nostra vita,
ma tu ci hai sorriso ed hai portato energia,
amandoci da subito come abbiamo fatto anche noi, era impossibile non farlo…
Hai spalancato le finestre portando una ventata di aria fresca, un piccolo amore da crescere e accudire,






sei la nostra gioia più grande cuore!
Ricordo come se fosse ieri che scopri di aspettare te amore mio,
eppure son passati 4 anni,
 J Ricorda cuoricino nostro, che noi ci saremo sempre per te rispettando le tue scelte.❤


La torta è una base red velvet, per rimanere in tema di rosso, trovate la ricetta qui.
Ricoperta con crema di burro realizzata con 400 grammi di zucchero a velo e 200 di burro morbido,
impastare e se si vuole vi si può aggiungere del limone, del cacao, della crema al pistacchio, per togliere quel gusto di burro.
Rivestita con la profumatissima pasta di zucchero...











Spero vi piaccia alla prossima :)





Antonella :) 


mercoledì 12 giugno 2019

“Torta Dott. Panda”


“Torta Dott. Panda”
Il mio amore doveva nascere il 12 Giugno, ma decise di nascere il primo di Luglio,
e quest’anno compirà 4 anni…



Ed allora mi fa
Mamma, mamma, voglio festeggiare con i miei amichetti dell’asilo il mio compleanno,
ma amore il tuo compleanno è a Luglio, J
voglio anche io la torta da condividere con i miei amici…

D’accordo amore della Mamma, realizziamo la torta, che personaggio ti piace?
Uhm mamma, mamma, Dott. Panda… J
E Dott. Panda sia. J
Quando l’ha vista il piccolo Jonathan era così felice di portarla all’asilo, che rideva e ringraziava di continuo.
Basta poco per far felice un bimbo!










Alla prossima.

Antonella

giovedì 24 gennaio 2019

"Red velvet"

 " Red Velvet"

Ogni compleanno è particolare, è stupendo viverlo al massimo quindi bisogna festeggiare alla grande…
E come non potevo non realizzare la mia torta preferita? La mitica Red Velvet, meravigliosamente buona!





Ho scoperto che anche il mio piccolino ne va ghiotto ;)
Vi lascio la ricetta qui.
A presto con un nuovo post,





Antonella

venerdì 6 luglio 2018

“Torta Saetta Mcqueen 3”



“Torta Saetta Mcqueen 3”
Il mio amore il primo Luglio ha compiuto 3 anni, lui adora tutto ciò che fa parte di Cars,
così le chiedo: amore quest’anno di quale personaggio vuoi che la Mamma ti realizzi la torta?
Mi risponde “Mamma Cars” o mio dio, sinceramente non sapevo proprio da dove iniziare…
Cerco su internet ma non ho trovato nulla che mi potesse aiutare nell’impresa J








Cosi ne parlo con mio marito, e lui mi fa: non esistono problemi adesso sviluppiamo dei modelli prendendo come riferimento una piccolissima macchina di cars a giocattolo del nostro amore.
E così è stato, si è creato la base dove poggiare la macchina così da essere sollevata,
ed i modelli è venuta fuori una torta di misura 32 x 18 x 12 di altezza, per poter modellare il pan di spagna, è stato bravissimo!
E’ stato bellissimo lavorare assieme, scoprire la persona che Ami essere anche un bravissimo pasticcere J
Questa foto fa vedere tutta la sua maestria, erano le 2 di notte ovviamente  J e lavorare mentre il piccolino dormiva è stato un’emozione tra risate è sguardi complici, nel silenzio della notte, ci siamo concentrati solo sulla torta.








Stuccata con crema al burro,
200 gr di burro morbido a temperatura ambiente,
400 gr di zucchero a velo,
ed essenza di limone per togliere quel senso di burro, devo dire che col limone diventa buonissima e non affatto stucchevole.
Le ruote erano di pan di spagna rivestite dapprima con la crema al burro e poi di pasta di zucchero, rossa e nera curate interamente dal mio amore. :) 
Occhi e fari dipinti a mano libera da me.










E rivestita con pasta di zucchero.
Anche il vassoio rivestito con pasta di zucchero bianco e nero.
Spero tanto vi piaccia il nostro piccolo amore era entusiasta  J infatti alla festa non voleva più aspettare e ha iniziato a mordere la torta ovviamente incitato dai parenti… J J J






È piaciuta a tutti gli invitati si come sapore che come estetica, quando ti dicono era buonissima è bellissima penso sia il massimo del complimento che si possa ricevere! J
Alla prossima un bacio da me e dai miei amori.


Antonella



venerdì 18 maggio 2018

"I Macarons"


“I Macarons”
Ingredienti per due placche da forno…
100 gr di albumi
180 gr di zucchero semolato
100 di farina di mandorle
30 gr di zucchero a velo
Procedimento:
In un pentolino portare a 60 °C gli albumi con lo zucchero semolato, dopo diche trasferire in planetaria e montare fino ad ottenere una meringa soda e lucida.
A questo punto incorporare le polveri (farina di mandorle e zucchero a velo) in tre tempi, girando dal basso verso l’alto.
Eseguire dunque il macaronage, ottenendo un composto scorrevole ma non troppo (quando cola deve formare il nastro).




Infine formare su un foglio di carta forno i macarons, io ho usato il tappetino, lasciare asciugare fino a quando non formano una leggera crosticina in superfice.
Infornare in forno ventilato a 140 ° C per 15 minuti.
Una volta cotti spegnere il forno e lasciarli per altri 10° minuti per farli asciugare bene.






Per la ganache al cioccolato bianco:
 100 g di cioccolato bianco;
90 g di panna da montare (io ho usato quella già zuccherata);
 15 g di burro

Nel frattempo, passate alla preparazione della ganache al cioccolato bianco.
Mettete la panna in un pentolino e portatela ad ebollizione.
Tagliate il cioccolato a pezzi e aggiungetelo alla panna, aggiungete anche il burro e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Fate raffreddare leggermente e guarnite i macarons aiutandovi con un coltello o con la sac a poche.





A presto con nuove ricette.

Antonella



mercoledì 2 maggio 2018

“Biscotti come le macine”




“Biscotti come le macine”
Sono di una bontà allucinante, morbidi dentro e croccanti fuori,
si sciolgono nel latte caldo, una squisitezza, il mio piccolo amore ne va matto!









Ingredienti;
200 di panna da cucina
150 gr di zucchero semolato
Vaniglia o essenza
40 gr di olio di semi di girasole
1 uovo
50 gr di fecola di patate
Mezza bustina di lievito per dolci
420 gr di farina 00





Procedimento;
Inserire in una ciotola per prima cosa,
 la panna,
l’olio,
 l’essenza di vaniglia,
 e l’uovo,
per ultimo inserire piano le farine col lievito, precedentemente passate al setaccio.
Fare riposare l’impasto per una mezzora in frigo, e poi proseguire a dare forma ai biscotti…
Infornare a 180 gradi modalità statico x 15 minuti, ma anche ventilato vengono benissimo




Un bacio e alla prossima ricetta.
Antonella