mercoledì 22 settembre 2010

Cannolo siciliano!


Avevo una gran voglia di realizzare il cannolo siciliano...







Non  avevo mai osato provarli  a realizzare prima di oggi, e pensare che sia il dolce in assoluto che preferisco...



 


Sono di una bontà, di una delicatezza, wow troppo troppo buoni, ora mai più comprarli sono molto più buoni i miei... modestia a parte hi hi hi hi.
  

Ingredienti:
250 gr di farina (00)
20 gr di burro
100 gr di uova
20 gr di zucchero semolato
vermouth bianco  gr 60
la buccia di un limone
1 cucchiaino di cannella.

Per il ripieno
500 gr di ricotta espressamente di pecora
buccia di arancia candita  gr 160 (io non ne avevo e non l'ho messo)
essenza di arancio 40 gr
150 gr di zucchero semolato
cioccolato sciolto 120 gr.

Procediamo Impastare tutti gli ingredienti con un mixer io ho usato il mio bel (Keenwood)
a velocità moderata per circa 20 minuti, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Togliere l'impasto dal mixer e finire di impastare a mano per lisciare esso.
Quindi avvolgerla nella pellicola e lasciare riposare in frigo per almeno un' ora.
Trascorso questo tempo stendere la pasta col mattarello fino ad arrivare ad uno spessore di 1/2 millimetri di spessore.
Tagliare tanti dischi, bagnate i bordi con un goccio di acqua e dare una forma attorno ad un tubo.
Friggerli in abbondante olio di semi, lasciar raffreddare su carta assorbente.
Ne dovrebbero venir fuori con questa dose un 25 cannoli dipende dalla grandezza che li fate.
Per accorgervi che il cannolo sia ok, bisogna fare attenzione nel momento dela frittura è molto importante che l'olio sia bollente, almeno a 150° e una volta infilato nell'olio bollente mentre frigge devono crearsi delle piccole bolle in superficie questo sta a significare che l'impasto sia venuto perfetto!
Li facciamo raffreddare, nel frattempo sciogliamo del cioccolato per poi prendere un pennello  e spennellarlo all'interno di essi.

Prepariamo il ripieno:
setacciare la ricotta, aggiungere lo zucchero, la buccia di limone l'essenza di arancio,
inserire in una sach a posc la crema di ricotta e riempire i cannuoli,  io ho decorato con le ciliegine...
Una spolverata di zucchero a velo
e walà i Cannoli Siciliani son pronti!
Alla prossima ricetta Antonella.

6 commenti:

Aurore ha detto...

anch'io non ho mai avuto il coraggio di farli. Però vedendo il tuo risultato quasi quasi ci provo. baci

Francesca ha detto...

Che buooooniiiiiii!! Io li adoro!!!!!!!!

Lady Boheme ha detto...

Complimenti cara!!! Sono stupendi e golosissimi, è un peccato non poterli assaggiare!! Un abbraccio e felice giornata

Antonella ha detto...

@Aurore provaci, sono di una facilità...
E poi tanto buoni!!!
Bacioni.

@Ciao Francesca, come si fà a non amare il cannolo siciliano hmmm mannaggia che son finiti, che voglia...
Bacioni.

@Ciao Lady, sarebbe bello farveli assaggiare, magari tutti assieme vero? Baci, baci...

ranapazza65 ha detto...

Antonella non avevo fatto caso ai tuoi fantastici cannoli!! Come li adoro e pensare che ho comprato i tubi per farli e ancora non li ho fatti..ma rimedierò, ho comprato farina e burro per la mitica sfoglia...speriamo bene hihih
ti faro sapere!!
un bacione buona serata Anna

Antonella ha detto...

@Anna mamma mia sono di una bontà giuro! se li provi fammi sapere.
Dai buon lavoro per la sfoglia, vedrai ti divertirai e se riscontri qualche problema io sono qui a tua disposizione!
Bacioni e buona serata anche a te bella amica mia!