domenica 14 novembre 2010

Torta " Panna e rose rosse " .

Torta " Panna e rose rosse "

 
Vi presento questa torta, realizzata per un invito a pranzo dalla mia fantastica amica

Maria Antonietta.

Che dirvi era buonissima, e alla mia amica le è piaciuta un sacco, e poi quando l’abbiamo

tagliata e assaggiata è rimasta esterrefatta per quanto era buona… da sempre è quello che

ricerco in tutte le creazioni che faccio, l’estetica si assolutamente ma la delicatezza, la bontà

di una torta o di un dolcetto, non stucchevole ma perfetto come gusto allibisce qualsiasi

palato, anche quello più esigente, come il mio in questione di zuccheri hihih!




Ho realizzato un pan di spagna con:

6 uova intere

320 gr di zucchero

250 gr di farina (00)

100 gr di fecola

Vaniglia e limone

Montare bene le uova con lo zucchero fino a renderlo bello gonfio e spumoso.

Aggiungere i 250 gr di farina assieme ai 100 di fecola, setacciati.

Unire al composto delle uova molto delicatamente senza far smontare il tutto, e cuocere in

forno caldo a 160 ° fino a cottura controllare con uno stuzzica denti!

Le rose sono realizzate con la sacca e con il becco della Wilton a petalo n°124, mentre le

foglie con il becco n° 67.

(Crema al burro meringata dI Araba Felice)

(Swiss meringe buttercream)

questa crema è di una delicatezza mamma mia

54 gr di albumi

108 gr di zucchero semolato

216 gr burro ammorbidito ma non sciolto

un pizzico di sale

vanillina.

Preparazione:

La prima parte del lavoro va fatta a bagnomaria per cui versare gli albumi ed il sale e

cominciare a montare con una frusta elettrica,

appena gli albumi sono spumosi aggiungere sempre sul fornello,lo zucchero e continuare a

montare per almeno 5 minuti,

affinché la meringa sarà lucida e lo zucchero completamente sciolto,

ora togliere dal fuoco ed inserire la meringa nel Keen con l'aggiunta della vanillina

e montare sino a quando si è raffreddata

a questo punto aggiungiamo il burro a pezzettini uno alla volta

finché la crema sarà bella spumosa e ben montata, a questo punto aggiungiamo il

colorante, io ho usato il rosso! La consistenza giusta è quella del

cucchiaino che resta in piedi.




Farcita con la splendida crema alla nocciola:

Facciamo una crema alla vaniglia bella densa io ho fatto cosi':500gr latte, 1 uovo, 1 tuorlo,

100gr farina e questa volta 100gr di zucchero perchè la crema nel vasetto è molto dolce. Una

volta pronta, ancora bollente uniamo le due creme.
 



 


Questa la crema finita, una bontà fuori dal comune. Se la provate (spero di si) attenti si

impadronisce del vostro volere hi hi hi...



La bagna:

fatto bollire per 20 minuti 100 di acqua e 100 di zucchero, una volta freddato ho aggiunto 50

di rum

Ricoperta di panna montata, una delizia!

 


Spero vi piaccia,

grazie dell'attenzione

Antonella...

7 commenti:

ranapazza65 ha detto...

Antonella la torta è fantastica,le decorazioni stupende!!BRAVISSIMA!! Devo provare la crema devre essere una delizia!! quel barattolo di nutella bianca la conosco benissimo mamma che buona!!
un bacio
Anna

Robjana ha detto...

Ma che spettacolo!! Bravissima Antonella!!!
Sì, fa davvero venire una voglia folle di mangiarla!!
Bravissima!

Antonella ha detto...

@Anna buon lunedì cara!
Grazie sei un tesoro, dai provala ti giuro questa crema è troppo buona è delicata, son convinta che non la lascierai più, hihihi!
Bacioni!

@Grazie Robjana, sei troppo buona e getile!
Son contenta che ti piaccia buon lunedi!
Bacioni!

LaNa ha detto...

bellissima questa torta. è quasi un peccato tagliarla... complimentissimi :)

Antonella ha detto...

@Grazie LaNa...

Lady Boheme ha detto...

Complimenti, tesoro, è bellissima, una vera opera d'arte!!! Un bacione

Antonella ha detto...

@Ciao Lady cara, grazie mile sempre tanto gentile con me!
Bacioni e buona serata!