giovedì 19 gennaio 2012

"I Cantucci"



Cantucci”
Buonasera amici J
Sono appena tornata a casa, dopo aver fatto una bellissima esperienza, e conoscenza di una persona fantastica…
Spero succeda anche a voi, che dopo tal esperienza vi metta di buon’umore a tal punto da tornare nel proprio appartamento al calduccio, e scrivere, stendere all’infinito e quello che è successo a me questa sera J sono cosi su di giri che vi voglio deliziare con questa ricetta, “meravigliosa del grande pasticcere Montersino”.



Vediamo cosa ci occorre per poterli realizzare:
360 gr di burro a pomata
700 gr di zucchero semolato
400 gr di uova intere
5 gr di sale
1 gr di bacche di vaniglia
1 grammo di noce moscata
1 kg di farina (00) "Rosignoli"
500 di mandorle con la pellicina
10 gr di lievito per dolci.
Preparazione
Inseriamo nell’impastatrice il burro morbido, e lo zucchero e facciamo lavorare, mentre monta aggiungiamo la vaniglia e una grattata di noce moscata.
nel frattempo ci setacciamo la farina, iniziamo a versare a filo le uova in precedenza sbattute.
Poco per volta, appena s’incorpora tutti i liquidi non ci resta che unire poca alla volta la farina, appena incorporate quest’ultima, si aggiungono il lievito e il sale.
A questo punto incorporiamo le mandorle intere.




Ora spengiamo l’impastatrice, quindi infariniamo il tavolo da lavoro, prendiamo il nostro bell’impasto e andiamo a crearci dei salami non troppo grandi.
Mettiamo in teglia e via in forno caldo per un quarto d’ora a 170 gradi norma ventilata, appena si coloriscono li tagliamo molto delicatamente, per dare la forma del “cantuccio”.
E li riponiamo nel forno rivolti verso l’alto e li lasciamo asciugare per dieci minuti, per poi rivoltarli sotto sopra e farli stare per altri dieci minuti.
Far raffreddare e conservare.
Sono uno spettacolo di bontà ;)




Alla prossima vi abbraccio tutti

Antonella.



12 commenti:

❀✿ Rossella❀✿ ha detto...

Quanto sono buoni questi dolci avevo proprio intenzione di farli in questi giorni!!!!Un abbraccio e buona serata!!!

Valentina ha detto...

Ti abbraccio forte forte anche io Antonella..e complimenti per i cantucci che ti son venuti una meraviglia!!! *baci*

Kiss Kiss Anna ha detto...

I tuoi cantucci sono magnifici.....la prima volta che li ho fatti ..io non avevo neanche l'impastatrice .... Tutto a mano :-( ....kiss kiss

Antonella ha detto...

@Ciao Rossella, si sono una meraviglia :) provali non te ne pentirai...
Un abbraccio anche a te!

@Grazie Vale, bacioni :).

@Ciao Anna, si anche a mano si realizzano comunque, risulta leggermente faticoso :).
Bacioni anche a te!

Laura ha detto...

Sono bellissimi!!!!!!!!!!!!

Antonella ha detto...

@Grazie Laura :)
bacioni!

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Carissima Antonella ben ritrovata, mi stavo perdendo i tuoi bellissimi e delicati cantucci!
Bravissima me ne prendo un paio con il caffè
^_^
Un'abbraccio amica mia
Buon fine settimana Anna

Antonella ha detto...

@Ciao cara Anna, grazie mille :)
serviti pure :) e buon caffè!
Bacioni a te amica mia.

Pat62 ha detto...

Ma quella persona speciale sa che ha incontrato una super persona speciale??:-)
Ciao Antonella i cantucci li proverò sicuramente!!

Antonella ha detto...

@Ciao Pat che emozione trovare un tuo commento, :) che cara che sei,
grazie mille per le tue bellissime parole!P.S.Provali i cantucci sono "buonissimi".Ti mando un'abbraccio grande grande, buona domenica :).

La tavolozza creativa ha detto...

Allora già so che i Cantucci come gusto ed estetica sono straordinari, ma scusa Antonella non mi è sfuggita la scatola che hai realizzato, come tua ex maestra di decupage non mi è sfuggita, sei stata l'alunna ideale alla quale bastavo poco per apprendere e poi con la tua estrema raffinatezza sai rendere ogni tuo lavoro straordinario. Ti ammiro tantissimo. Baci , mia cara amica

Antonella ha detto...

@Grazie mille amica mia, sei dolcissima, avendoti avuta come insegnante, non potevo non imparare almeno un pochino della tua straordinaria bravura!
Ti abbraccio forte.