giovedì 15 novembre 2012

5 Anti- racket day, premio legalità va al Mataluni Oleifici.



5 ANTI-RACKET DAY, PREMIO LEGALITA VA AL Mataluni OLEIFICI


La cerimonia di premiazione, sarà presente anche il presidente della Corte dei conti Luigi Giampaolino

Il Mataluni Oleifici, sempre in prima linea questioni della legalità, sarà assegnato un premio nel corso della "5 ° Giornata antiracket a sostegno della legalità e della trasparenza", in programma per Venerdì 16 novembre, alle ore 9.30, nella Sala delle il Consiglio Provinciale della Rocca dei Rettori di Benevento.

Un riconoscimento importante, dedicata a "il Sannio che produce legalmente", che onora il lavoro della società con sede a Montesarchio (BN), di recente protagonista della Settimana della Legalità, che ha aumentato la consapevolezza nelle nuove generazioni, per combattere le infiltrazioni criminali nel società e delle associazioni.

L'iniziativa mira a promuovere una riflessione generale sul fenomeno della criminalità, sostenere le imprese, fornire una conoscenza approfondita degli strumenti che lo Stato offre in termini di prevenzione e di emergenza, la creazione di una rete di solidarietà tra regioni, Agenzie locali, associazioni di volontariato, sociali e gruppi di classe per una comune cultura della legalità, mettendo insieme i prodotti di qualità del territorio.

Vincenzo Mataluni, amministratore delegato del Oleifici Mataluni - Olio Dante sarà dato il premio di Rosaria Pisaniello, responsabile SIALP Sud e Isole, che lo consegnerà il premio per l'attività imprenditoriale svolta all'interno di etica e legalità.
L'evento - organizzato dall'Unione di appalto di lavori pubblici per il Sud, con il patrocinio della Regione Campania, Provincia di Benevento e del Consiglio - vedrà la partecipazione di Luigi Giampaolino, Presidente della Corte dei conti, il senatore Giuseppe Lumia, per Anti Mafia Parlamento Commissione, Edoardo Cosenza, assessore ai Lavori pubblici della Regione Campania, Sergio Santoro, Presidente della Autorità di vigilanza Lavori pubblici, Alberto Custodero, giornalista di "la Repubblica", Aniello Cimitile, Presidente della Provincia di Benevento, Pietro Iadanza, assessore ai Lavori pubblici in occasione del Consiglio di Benevento, Carlo Falato, Assessore alla Cultura e Innovazione della Provincia di Benevento, Annachiara Palmieri, Assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Benevento, e Danila De Lucia, direttore di "Messaggio d'Oggi" .
All'interno del "5 ° Anti - Giornata Racket" un certificato sarà concesso per il loro impegno alla legalità, il rispetto per le regole e la lotta alla criminalità, di due scuole Sanniti: il Liceo Scientifico "Enrico Medi" di San Bartolomeo in Galdo (BN) e il Istituto Tecnico Industriale "Bosco Lucarelli" di Benevento.
Un premio speciale verrà assegnato al Comune di San Bartolomeo in Galdo, che l'ultimo 30 giugno conferito la cittadinanza onoraria a Pino Masciari, un imprenditore calabrese edificio, che ha vissuto a partire dal 1997 nell'ambito di un programma di protezione speciale per la sua denuncia di ' ndrangheta pressioni.




The award ceremony, will also be attended by the President of the Court of Auditors Luigi Giampaolino 

The Oleifici Mataluni, always in the forefront of legality issues, will be awarded a prize during the "5th Anti-Racket Day in support of legality and transparency", scheduled for Friday, November 16th, at 9:30 am, in the Hall of the Provincial Council of the Rocca dei Rettori of Benevento. 

An important recognition, dedicated to "the Sannio that legally produces", which honours the work of the company based in Montesarchio (BN), recently protagonist of the Legality Week, which has raised awareness in the new generations, to fight the criminal infiltrations within companies and associations. 

The initiative aims to promote a general reflection on the phenomenon of crime, support businesses, provide a detailed knowledge of the tools that the state provides in terms of prevention and emergence, creating a network of solidarity between regions, agenzie, local voluntary associations, social and class groups for a common culture of legality, putting together the quality products of the territory. 

Vincenzo Mataluni, CEO of the Oleifici Mataluni - Olio Dante will be given the prize by Rosaria Pisaniello, Head of SIALP South and Islands, that will hand him the award for the entrepreneurial activity carried out within ethics and legality  
The event organised by the Union of Public Contract Works for the South, with the sponsorship of the Campania Region, Province and Council of Benevento will be attended by Luigi Giampaolino, President of the Court of Auditors; the Senator Giuseppe Lumia, for Anti Mafia Parliament Commission; Edoardo Cosenza, Councillor for Public Works of the Campania Region; Sergio Santoro, President of the Public Contractors Regulatory Authority; Alberto Custodero, journalist of “la Repubblica”; Aniello Cimitile, President of the Province of Benevento; Pietro Iadanza, Councillor for Public Works at the Council of Benevento; Carlo Falato, Councillor for Culture and Innovation at the  Province of Benevento; Annachiara Palmieri, Councillor for Social Policies at the Province of  Benevento, and Danila De Lucia, editor of “Messaggio d'Oggi”. 
Within the 5th AntiRacket Day a certificate will be granted for their commitment to legality, compliance to rules and fight to criminality, to two Sanniti schools: the Liceo Scientifico “Enrico Medi” of San Bartolomeo in Galdo (BN) and the Istituto Tecnico Industriale “Bosco Lucarelli” of Benevento 
A special award will be given to the Council of San Bartolomeo in Galdo that on the last  30th  June awarded the honorary citizenship to Pino Masciari, a building entrepreneur from Calabria, who has been living since 1997 within a special protection program for his denunciation of ‘ndrangheta  pressures 

Grazie dell'attenzione.

Antonella.

3 commenti:

Ely ha detto...

Che soddisfazione, complimenti alla Mataluni. Con tutto il cuore! E' bello sapere che qualcuno ancora tiene alla legge e alla legalità! :) Bacioni!

Tiziano ha detto...

Complimenti premio coraggioso
buon weekend.

Antonella ha detto...

@Hai ragione Ely, è veramente bello questo!

@Si Tiziano, se lo sono meritati!