venerdì 10 dicembre 2010

Marmellata di arance, limoni e aromi.


Marmellata di arance, limoni e aromi…

La marmellata, a confettura, la purea dolce… i modi per mettere sotto zucchero la bontà

della frutta sono davvero molti.

Vi consiglio di provarli tutti, in particolare questa!

Io le adoro, infatti, non vedo l’ora che arrivi questo periodo per poterla realizzare!

Questa ricetta poi è per davvero splendida, l’ho trovata su una rivista di cucina di qualche 

anno fà

“Dolci per tutte le occasioni”…



Vediamo cosa ci occorre per poterla realizzare;


Tempo 4 ore+ 1 giorno

Attrezzatura;

Vasetti sterili a chiusura ermetica

Ingredienti;

10 arance non trattate

2 limoni non trattati

Zucchero

Rum

Vanillina

Bicarbonato.

Lavare molto accuratamente

i frutti con acqua e bicarbonato.

Strofinare delicatamente le scorze con uno spazzolino a setole morbide.

Pesate insieme le arance e i limoni e mettere in una casseruola un'uguale quantità di acqua.

Sbucciare ora i frutti e tagliate la polpa a fettine sottilissime: eliminate ogni traccia di

cuticola e i semi, ma 

conservate il succo.

Usando un pelapatate, raccogliete la parte superficiale delle scorze, scartando tutta la

parte bianca, con  

molta cura.

Raccogliete la polpa, le scorze e il succo in una casseruola e coprire con acqua. Lasciate

riposare per una

giornata intera.

Il giorno dopo cuocete fino a che le scorze diventano tenere (eventualmente aggiungete

poca acqua).

Allontanate dalla fiamma e lascite raffreddare.

Rimettete sul fuoco e aggiungete lo zucchero, che dovrà essere in un peso uguale alla

composta.

Aggiungete la vanillina 2 bustine.

Continuare a cuocere, mescolando finchè una goccia del composto, cadendo su un piattino, lascerà una

traccia rotonda e pulita.

Eccola qua...


 
 

Versare la marmellata bollente in vasetti di vetro.

Sopra ciascun vasetto inserire un velo di rum.

Tappare i vasetti e riponeteli, capovolti, in dispensa .

Potrete rimettere i vasetti dritti dopo una mezza giornata di riposo.

Grazie dell'attenzione

spero vi piaccia

Antonella.

6 commenti:

ranapazza65 ha detto...

Eccome non mi piace!! bravissima cara Antonella io purtroppo non le ho ancora fatte, prima o poi la spunterò ;)
Un bacione amica mia
Buona Domenica Anna

Antonella ha detto...

@Grazie tesoro, io l'adoro la cosa bella che non è dolce... buona domenica anche a te cara!
Bacioni.

giulia pignatelli ha detto...

Antonella!!! Questa marmellata ha un aspetto fantastico!!!! Complimenti!!! Me ne regali un vasetto??

Antonella ha detto...

@Ciao Giulia ma certo cara... baci!

Gianni Senaldi ha detto...

Ciao Antonella,
un amico siciliano mi ha regalato una marmellata di arance con la sua ricetta realizzata con il bimby. L'ho postata sul mio blog indicando che volevo provare a farla personalmente con metodo tradizionale. Ho visto la tua ed ho deciso che è questa la ricetta che voglio provare. Ti chiedo, una volta che l'avrò fatta, di poterla postare, chiaramente dando tutti i tuoi riferimenti.
Ciao, a presto

Antonella ha detto...

@Ciao Gianni,
ma certo che la puoi postare ma scherzi, è un'onore che ti abbia colpito a tal punto da provarla.
A presto buona serata!