mercoledì 14 settembre 2011

“Braciole di suino, e patate lesse”.



“Braciole di suino, e patate lesse”.
Buonasera…
Vi presento un secondo piatto, tanto gustoso, ma anche semplice da preparare che non guasta. E’ per davvero bello stare ore davanti ai fornelli, per preparare piatti da far impazzire “la vista, e soprattutto il palato”.
Con la vita frenetica che ci troviamo ad affrontare, a volte è bello che ci resti un po’ di tempo da dedicare a noi stessi J, spero sarete d’accordo con me, ma non vi tedierò!



Vediamo cosa ci occorre:
Fette di pancetta di suino.
Prosciutto cotto a fette sottili.
Fettine di provola.
Grana grattugiato.
Prezzemolo.
Pepe bianco q.b.
Olio d’oliva.
Dado vegetale.
Foglia di alloro.
Patate lesse.
Glassa all’aceto balsamica.
Preparazione:
Stendiamo la pancetta e le adagiamo sopra “il prosciutto, la provola, una spolverata di grana, sale, pepe, prezzemolo” arrotoliamo e fermiamo il tutto con uno stuzzicadenti.
Adagiamo in una pentola bassa e larga "Ballarini".
L’olio d’oliva con mezzo cubetto di dado, facciamo soffriggere un pochino, per poi andare ad aggiungere la pancetta imbottita.
Facciamo andare a fuoco basso girando spesso, dopo di che le versiamo sopra del buon pomodoro, pepiamo, saliamo e lasciamo cuocere per un’oretta abbondante.
In precedenza ci lessiamo le patate.



Preparazione del piatto:
Adagiamo le nostre braciole di pancetta, patate lesse, con la glassa all’aceto balsamico, una golosità per il palato!
Che dirvi se non “vi consiglio di provarlo”.
Grazie di aver letto.
Antonella.

16 commenti:

speedy70 ha detto...

Un piatto gustosissimo, splendidamente presentato, bravissima Antonella!!!

Antonella ha detto...

@Grazie cara,sei splendida! Bacioni e buon giovedì...

Le pellegrine Artusi ha detto...

veramente molto gustoso!!! presentato in maniera elegantissima

Lady Boheme ha detto...

Una proposta molto gustosa e invitante, bravissima, un bacio

Antonella ha detto...

@Grazie ragazze, la vostra visita mi lusinga!

@Ciao Paola, grazie, si molto gustosa, baci, baci!

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Gustoso e molto delicato!! bravissima cara ^_^
un 'abbraccio Anna

pompea ha detto...

Antonella ma che brava che sei,sempre raffinata e delicata e cosa dire del tuo blog ancora più particolare ed elegante.
Baci la tua amica Pompea

Antonella ha detto...

@Ciao Anna grazie,bacioni...

@Ciao Pompea, che bello leggere un tuo commento!
Sempre molto "dolce" :) grazie mille per le tue belle parole di apprezzamento verso il mio lavoro!
Ti abbraccio e spero di incontrarci presto.
Con affetto & stima
la tua amica.

Pat62 ha detto...

La tua vena artistica si vede anche nei piatti più semplici, bravissimissima!!!!
Un bacione.

Antonella ha detto...

@Ciao Pat, grazie, grazie mille!
Bacioni, e a presto!

Sar@ ha detto...

Un piatto appetitoso e molto raffinato! Complimenti davvero Antonella! Un bacione

luna ha detto...

ciao Antonella non conoscevo il tuo blog, mi fa piacere conoscerlo e conoscere te. La presentazione delle braciole è bella, invitante. Brava! Ciao ciao

Antonella ha detto...

@Ciao Sara,
grazie mille cara, che dolce che sei!
Bacioni anche a te!

@Piacere mio Luna! Grazie di esserti fermata ad osservare ciò che creo!
A presto buona notte.

Alessandra ha detto...

Ciao Antonella, grazie per aver messo il banner per vincere il libro, e buona fortuna!!!

Posso chiedere, hai tradotto con google il titolo? ALIMENTARE PARTITO PER RAGAZZE 2? Puoi lasciare anche il titolo in inglese se vuoi (Party Food for Girls) ma se vuoi la traduzione potrebbe essere 'ricette da festa per ragazze' :-).

E bel blog, da oggi ti seguo anch'io!

Ciao
Alessandra

❀✿ Rossella❀✿ ha detto...

Ciao Antonella che bel modo di mangiare la carne di maiale che solitamente resta un po' asciutta!!ottimo l'abbinamento con le patate lesse!!!Un abbraccio e buon week end!!

Antonella ha detto...

@Ciao Alessandra, grazie di tutto!Ed imbocca al lupo per me :-).
Cambiato il titolo :-) si lo avevo tradotto con "Google" ma ora è apposto.
Grazie mi fà tanto piacere che ti piaccia il blog!
A presto e buona domenica.

@Ciao Rossella cara, si è proprio per questo che le preparo in questo modo, e ti assicuro che la carne è morbida e umida al punto giusto! :-).
Ti abbraccio anche io.