giovedì 6 ottobre 2011

“Orecchiette con nero di seppia e polpettine”


Orecchiette con nero di seppia e polpettine”
L’autunno oramai è dietro l’angolo, allora per non dimenticarmi del tutto della bella stagione passata mi sono creata questo primo piatto… una bontà da mille e una notte!
Vi presento una portata un po’ particolare… un misto tra terra e mare, tra carne e pesce, sono stata tre giorni di continuo a studiare nel come abbinare tutti gli ingredienti che volevo inserire nel “calderone”, è sbottato un primo da “urlo”!
Vediamo cosa ci occorre per poterlo realizzare;




Seppia 300 gr
Inchiostro di seppia
Olio d’oliva 4 cucchiai da minestra
Aglio privo della buccia
Prezzemolo
Sale q.b.
Pepe bianco q.b.
Polpettine di carne di vitello fritta
Vino bianco per sfumare
Passata di pomodori 4 cucchiai





Preparazione;
Laviamo e puliamo con cura le seppie avendo l’accortezza di non far rompere la sacca dell’inchiostro.
Mettiamo quest’ultimo da parte, ci servirà più tardi.
Ora prepariamoci le polpettine le friggiamo e mettiamo da parte.
Cuociamo le orecchiette, nel frattempo inseriamo i 4 cucchiai di olio in una pentola larga e bassa, appena è pronto inserire l’aglio avendo cura che non si bruci. Lo togliamo e andiamo ad aggiungere le seppie lavate (e asciugate con carta assorbente), assieme anche le sacche dell’inchiostro… facciamo andare a fuoco prima basso e poi vivace aggiungendo mezzo bicchiere di vino bianco per sfumare, ora lasciamo cuocere sino a quando le seppie sono morbide!
Dopo di che ci aggiungiamo la passata di pomodoro e lasciamo cuocere.
Cuociamo le orecchiette in abbondante acqua salata.
Appena cotte eliminiamo l’acqua di cottura, e li tuffiamo nella pentola assieme alle seppie, uniamo anche le polpettine.
Aggiungiamo una spolverata di pepe bianco.
Prezzemolo e saltiamo.
Serviamo con ciuffi di seppia.
Spero tanto vi piaccia



Mio marito era incredulo, non immaginava che l’abbinamento di questi ingredienti potesse dare un risultato così “sublime”.
Grazie dell’attenzione

Antonella.  




Con questa ricetta partecipo al contest "Pasta e solo Pasta"


16 commenti:

Atmosfera Italiana ha detto...

Bella presentazione ,interessante ricetta Complimenti
Carla

Antonella ha detto...

Grazie Carla,
sei gentilissima...

Dana ha detto...

Ti sei buttata in un'impresa difficilissima e ne sei uscita alla grande. Un piatto particolare da assaggiare certamente. Complimenti!
A presto!

carla ha detto...

eccomi qui,ricambio con piacere!
ciao carla

Antonella ha detto...

@Cara Dana, e si :) ma io amo le sfide, la mia vita lo è piena!
Ti garantisco che se lo provi questo primo piatto,mmm dirai "che buono".
Buona week end.

@Grazie Carla!

patrizia ha detto...

che buoneee
devono essere squisite!

Valentina ha detto...

Ciao Antonella, e tanto piacere di conoscerti! Sono contenta d averti tra i partecipanti al contest mio e di Ferdinando e di aver scoperto il tuo blog che è veramente un fantastico mondo! Ora però sono curiosa di sapere il "lungo incedere" che ti ha portato da me :)) Tornerà a trovarti sicuramente e spero lo farai anche tu, il tuo blog mi piace tanto e mi aggiungo volentieri ai tuoi lettori. Vado a vedere le ricette che mi hai inviato! Complimenti per questo piatto, capisco i complimenti del marito. Ciao, buon fine settimana cara!

Renato ha detto...

Beh che dire ottimo risultato per un accostamento di sapori se vogliamo dire...coraggioso complimenti!.

Ho scoperto il tuo blog da poco ma ho inserito il tuo banner nel mio blog che ho aperto di recente, anch'io sono appassionato di cucina.

http://ristoranteincasa.blogspot.com

Ciao!

"La mia cucina" di Roberta ha detto...

Ciao Anto, ma che bello questo piatto e le foto sono semplicemente splendide.Ti auguro una buona domenica.
Roby

Antonella ha detto...

@Ciao Patrizia,
grazie, si un profumino...

@Ciao Vale,
per il lungo "cammino" ti ho risposto da te :D
ti ringrazio per i complimenti, grazie per davvero di tutto!

@Piacere mio Renato,
e si sai voglio svelarti un segreto :D io amo le sfide, e questa ricetta ne è la prova... corro da te!

@Ciao Roby cara!
Grazie mille, buona domenica anche a te.

sulemaniche ha detto...

un piattino meraviglioso di grande stile, brava eccoci da te..bellissimo blog! a presto..ti seguaimo

Antonella ha detto...

@Benvenute ragazze,
che bello avervi qui da me! :)
Grazie per i complimenti... a presto.

Cucina del mondo ha detto...

ciao antonella anche io mi sono aggiunto ai tuoi fan, devo ammettere che queste orecchiette strepitose, complimenti

Renato ha detto...

Ciao Antonella, farei volentieri un mio banner, mi spieghi come posso fare?

Grazie

Ciao

Renato

p.s. grazie per i complimenti sulla paella.

Antonella ha detto...

@Ciao Ferdinando,
grazie di essere passato da me!

Antonella ha detto...

@Ciao Renato,
appena posso vengo da te, e ti spiego il tutto!
P.S.I complimenti per la tua bellissima "Paella" erano d'obbligo!Ancora complimenti!