mercoledì 16 aprile 2014

“Risotto pistacchio e mortadella”



“Risotto pistacchio e mortadella”
Oggi vi vado a presentare un primo piatto saporito, gustoso, e unico nel suo particolare profumo di crema di pistacchi… io lo presentato nella versione finger food, ma voi proponetelo come più vi piace!


Ingredienti:
Per 4
320 gr di riso
1 litro di brodo vegetale
200 gr di mortadella
200 gr di crema di pistacchio
Noce moscata q.b.
Cannella q.b.
 Un pizzico di curry
Pepe nero q.b.
Sale
cipolla
100 gr di vino bianco
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Formaggio grattugiato
20 gr di burro per la mantecatura
Preparazione:
Ti prepari il brodo vegetale e lo mantieni caldo, in una padella larga e capiente inserisci l’olio e subito la cipolla tagliata sottile, appena diventa di un dorato, v’inserisci il riso e lo fai tostare.
Ci aggiungi il vino bianco e lo fai sfumare, per poi iniziare subito a versare il brodo mi raccomando bello caldo, e giri con un mestolo di legno.
Continua sino a quando il riso è quasi pronto, a questo punto non versare più il brodo, e vai a inserire la crema di pistacchio e la mortadella resa a dadini, avendo cura di lasciare da parte un po’ di crema e una fetta di mortadella per la decorazione del piatto.
Amalgama il tutto spegni il fornello e vai a inserire il burro e una bella manciata di formaggio, fai rapprendere per una diecina di minuti, impatta decorando con un cucchiaio di crema di pistacchio, formaggio e una rosellina creata con la mortadella…
E’ delizioso e piace anche ai più piccoli.
Ottimo da gustare si caldo ma anche freddo!


A presto e buona giornata a tutti.


Antonella


18 commenti:

Elisaltea ha detto...

Uao che ideona, l'abbinamento mortadella pistacchi è ottimo, ma non avevo mai pensato ad utilizzarlo per un risotto!!! :D Buona giornata!

Giuliana Manca ha detto...

Un trionfo del gusto!!!!!

Antonella Miceli ha detto...

@Grazie Elisa cara,
provalo è delizioso! baci.

Antonella Miceli ha detto...

@Grazie Giuliana!

speedy70 ha detto...

Complimenti Antonella, un risotto molto ghiotto... adoro i pistacchi!!!!

Antonella Miceli ha detto...

@Grazie mille cara, se ami il pistacchio allora lo devi provare! :-)
Un bacio.♥

Mirtilla ha detto...

wooow!a tutto gusto,che meraviglia :)

Antonella Miceli ha detto...

@Grazie Mirtilla!

Lucio Fucile ha detto...

Grazie di cuore Antonella per essere diventata una mia sostenitrice ne sono onorato e lusingato ancora di più dopo aver visitato i tuoi blog. Mi inchino davanti a questa tua vena artistica che mi incanta e nello stesso tempo mi affascina trasportando nel mio cuore tanta bellezza. Quindi non mi resta che ricambiare la tua gentilezza diventando un tuo follower così potrò continuare, tra piatti, quadri e poesie, questo trittico che rispecchia la tua bella personalità, ad allietare e alimentare i mie sentimenti di una persona altrettanto umile quanto te!Ti auguro una Pasqua serena e che ti porti tanta pace nel tuo tuo cuore. Grazie Antonella ciao!Con stima Lucio!

Vale - omini pasticcini ha detto...

caspita ma che spledido piattino....che magnifici gusti complimenti!!molto originale!!=)
buona Pasqua e buona serata baci vale

Mariachiara Martinelli ha detto...

Mi ispira moltissimo, anch'io uso molto i pistacchi, con la mortadella poi stanno troppo bene!!
Ciao!
Chiaretta di http://ilquadernodegliappuntidichiaretta.blogspot.it

NonnaPapera Cristina ha detto...

Qualche anno fa, prima del mondo da blogger mai avrei pensato di utilizzare i pistacchi in cucina, per me erano uno sfizioso fuori pasto...come sbagliavo! Complimenti!

Paola Bacci ha detto...

Una ricetta gustosissima!!! Complimenti, un abbraccio

Antonella Miceli ha detto...

@Ciao Lucio, ma grazi mille :D sei tanto gentile, grazie mille!

Antonella Miceli ha detto...

@Grazie cara Vale, sono felice che ti piacciono gli ingredienti usati! Un bacio.

Antonella Miceli ha detto...

@Infatti Mariachiara, per me si sposano benissimo e insieme sono una forza! Un bacio.

Antonella Miceli ha detto...

@Grazie mille Cristina!

Antonella Miceli ha detto...

@Un abbraccio a te cara Paola!